Ben, lupo anziano, cieco e sfortunato, adottato con la sua compagna di 17 anni

Ben è un lupone che più disgraziato di così non si può. Ha sedici anni, e’ cieco dalla nascita e ha passato tutta la sua vita in canile. Ha trascorso nove anni nel canile lager di Cogliate (MI), chiuso per maltrattamenti. Lì i box erano piccolissimi e stipati di cani (immaginatevi per lui cieco che inferno deve essere stato), il cibo pessimo e in inverno i pavimenti gelavano e i volontari dovevano staccare le zampe dei cani intrappolate nello strato di ghiaccio.


Fortunatamente nel 2007 ha cambiato canile ed è stato portato in un rifugio gestito da volontari sempre in provincia di Milano. Ma è sempre in un box. Non ha mai conosciuto il calore di una casa e di una famiglia. Da 14 lunghissimi anni, questo lupo vive cieco in canile. I volontari, che non smettono di sperare per lui lanciando un’improbabile adozione per regalargli almeno una vecchiaia felice.

Il miracolo avviene: delle persone dal grande cuore chiamano per adottare Ben che da ieri è in una casa ad Ivrea. Ma non da solo…. Con lui hanno adottato la sua compagna di 17 anni, che divide il box con lui da una vita!
Insieme gironzolano in giardino insieme agli altri 2 cani dei signori, i quali di notte dormono fuori, mentre i nostri due vecchissimi dormono insieme in una taverna riscaldata. Siccome ci sono le scale Ben viene portato fuori in giardino dai proprietari, e reimmesso in taverna calda la sera. E non da solo, né di notte né di giorno, ma insieme alla sua compagna di 17 anni…Ben e la sua vecchissima compagna ora finalmente vivono.”


Ben, insieme  alla sua compagna, per la prima volta nella sua vita, per il primo Natale della sua vita, avrà una cuccia calda ed una stella cometa che illuminerà i suoi occhi…grazie di cuore a chi ha saputo trasformare una sogno in realtà!!!!