Gattino barbaramente ucciso. La madre ne veglia il corpo

1069887_10200844860637103_28511793_n

Questa è la scena presentatasi quando il referente legale dell’AIDAA , Antonella Brunetti e la volontaria Deborah Turco, sono accorse sul posto a seguito della segnalazione pervenuta alla sede locale di Brindisi dell’Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente. La mamma gatta che veglia il suo gattino senza vita, dopo essere stato barbaramente ucciso sotto e ruote di un auto con l’intento di sottrargli la vita.

Continua a leggere

Gatto abbandonato in casa da sei mesi

gatto7

Un povero gatto è stato “abbandonato” ed ha vissuto per circa sei mesi in un appartamento, completamente solo. Cercava in tutti i modi di farsi sentire da qualcuno miagolando. Sembrerebbe che la proprietaria del gatto, una donna anziana, sia stata obbligata ad un ricovero in ospedale del tutto inaspettato e che abbia affidato le cure del povero gatto a qualcuno.

Continua a leggere

Se il padrone fuma, fa raddoppiare la possibilità di tumore al proprio pet

cane fuma

Molti fumatori, solitamente decidono di smettere di fumare con l’arrivo di un bambino in casa per diminuire le possibilità che si ammali. Ebbene sarebbe opportuno non fumare anche in presenza di cani e gatti, infatti secondo gli ultimi studi svolti a riguardo, si è constatato che fumare in presenza del proprio quattrozampe, gli raddoppia la possibilità di ammalarsi di cancro.

Continua a leggere

A cosa servono i baffi dei gatti?

gatto-baffi4

I baffi dei gatti, chiamati tecnicamente vibrisse, riescono a fornire ai felini importantissime e al quanto dettagliate informazioni sulla pressione atmosferica, sui movimenti dell’aria e sulle cose che toccano. Infatti ad ogni movimento dell’aria, (anche il più impercettibile) i baffi vibrano e i gatti utilizzano i messaggi trasmessi dalle terminazioni nervose per intuire presenza, forma e dimensioni degli ostacoli, senza necessità di doverli vedere o toccare.

Continua a leggere

La “ricetta perfetta” per alimentare in modo sano i gatti

gatto-goloso-590x260

Partendo dal presupposto che un gatto di taglia media dovrebbe assumere circa 280 calorie al giorno, le quali però possono variare in base al peso e all’attività motoria svolta giornalmente, (Se fosse molto pigro il suo fabbisogno calorico scenderebbe a circa 240 calorie) abbiamo pensato di darvi la “ricetta perfetta” per alimentare in modo sano i nostri gatti.

Continua a leggere

Come comportarsi con un gatto sordo?

abbraccio (1)

Adottare un animale, è sempre una cosa positiva e dignitosa, perché grazie al gesto dell’adozione, consentiamo all’animale una nuova rinascita, una nuova vita, gli doniamo la dignità che si aspetta. Se poi il nostro piccolo futuro amico ha delle disabilità, il gesto dell’adozione sarà ancora più necessario ed importante.

Continua a leggere

5 video di gatti che amano l’acqua

catwater

E ‘assolutamente risaputo che i gatti non amano l’acqua, ma a quanto pare non è per tutti così. Non capita spesso di trovare un gatto che vuole farsi un bel bagno caldo o andare a fare una nuotata al lago, ma qui di seguito abbiamo cinque gattini adorabili che fanno proprio questo:

Continua a leggere

Perché i gatti fanno le fusa?

gatto fusa

Anche se è facile supporre che i gatti fanno le fusa perché sono contenuti, ricerche dimostrano che le fusa sono un probabile mezzo di comunicazione e anche una forma di auto-guarigione.
Sì, il vostro amico felino fa le fusa quando “si tratta” la sua pelliccia, ma anche quando sono spaventati o si sentono minacciati, come ad esempio nel corso di una visita dal veterinario.

Continua a leggere