Il Bolognese: il cane amato dagli artisti

Carpaccio, Lorenzo Lotto e Tiziano avevano una particolare passione per questa razza, e anche molti aristocratici delle corti europee lo apprezzavano in modo particolare. Filippo II di Spagna lo definì “quanto di più regale si possa offrire in dono ad un imperatore”.

Continua a leggere