Il cane da pastore della russia meridionale

Questa razza è nata per scopi utilitaristici: nel 1890 alcune persone migrarono da diversi paesi Europei in Crimea e avevano bisogno di cani polivalenti, capaci di proteggere e condurre grossi greggi, di cacciare, di fare da guardiano alle proprietà ma che fossero anche compagni per la famiglia.

Continua a leggere