NEL PONTE DI OGNISANTI ABBANDONATI OLTRE 350 CANI IN 4 GIORNI

367 segnalazioni di cani vaganti ed abbandonati sulle strade ed autostrade italiane sono arrivate al telefono amico ed agli indirizzi di posta elettronica dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente dalle ore 16 del 31 ottobre alle ore 16 del 4 novembre.

Continua a leggere

Anche in Gran Bretagna la crisi minaccia cani e gatti, in cinque anni raddoppiati gli abbandoni

Raddoppiati gli abbandoni

Era solo la punta dell’iceberg quello che sembrava più un fenomeno di costume: il massiccio abbandono degli “handbag dogs”, cani da borsetta, non più di moda e con un costo di mantenimento pari a quello di un quattrozampe di grossa taglia. Con l’arrivo della crisi i primi a farne le spese sono stati questi cani comprati come un accessorio di moda e non amati per il loro essere cani.
Ma il peggio doveva ancora arrivare……. Continua a leggere

E’ boom di adozioni, la rivincita dei cani senza pedigree

Il pedigree è fuori moda! Da Trieste a Roma, infatti, è boom di adozioni di cani e gatti abbandonati. Come si dice, la ruota gira, e anche per i meticci è arrivata l’ora della rivincita. La notizia non può che riempirci il cuore di gioia.

Come ha spiegato Roberto Marchesini, etologo e studioso della relazione uomo-animale:

Continua a leggere

Imperia, perde il cane nel 2005, lo trova dopo 5 anni e superate le difficoltà tornano ancora insieme

Toscìo, cane incrocio sharpei di 7 anni, era stato trovato ad Altare in autostrada nell’estate del 2005. Il numero di tatuaggio era illeggibile e si è subito pensato ad un abbandono estivo. Invece, era stato perso in provincia di Imperia ed il giovane proprietario lo aveva cercato per parecchio tempo.

Continua a leggere