India, l’87% pensa che animali e uomini abbiano gli stessi diritti

Il Paese più animalista del mondo? E’ l’India, forte di una plurimillenaria tradizione religiosa nella quale è fortemente radicato il rispetto per tutti gli esseri viventi. Non stupiscono dunque i risultati del sondaggio commissionato dalla World Society for Protection of Animals (WSPA) Continua a leggere