E’ nata la “task force” dell’Enpa per il soccorso rapido agli animali in Italia

isotta_enpa

Una “task force” di sei volontari in grado di intervenire entro 24/48 ore su tutto il territorio nazionale, supportata dall’ambulanza veterinaria Isotta, da un’auto-medica e da un furgone allestiti con tutta l’attrezzatura e i medicinali necessari ad affrontare le emergenze che oltre agli uomini coinvolgono gli animali, d’affezione, selvatici e da reddito.

Continua a leggere

Vergogna: i nostri animali domestici nel redditometro 2013

redditometro_aper_320x200

Le proteste e le raccolte di firme non hanno fatto cambiare idea ai nostri legislatori e nel nuovo redditometro, entrato da oggi in vigore, restano le spese per gli animali domestici, considerate – come centinaia di altre voci – manifestazione di capacità contributiva.
Francamente l’idea che le cure per gli animali possano essere indicatori della capacità di spesa delle famiglie italiane è frutto di una cultura superata e in netto contrasto con la nuova sensibilità verso i pet diffusa nella società moderna.

Continua a leggere

A Torino con BauBoys contro l’abbandono!

bauboys

“La community di BauBoys.Tv, insieme al suo esperto e amico Dog Sitter Paolo Roggero, si mobilita nuovamente per l’antiabbandono: la Campagna “Io vengo in vacanza con te” si è da poco conclusa sul web, ma il suo messaggio deve continuare a farsi sentire. I nostri amici a 4 zampe non si abbandonano! Nasce così il nuovo appuntamento con Flash Bau Slow Boys, la tappa conclusiva del flash mob itinerante dedicato a loro.

Continua a leggere

Chiama il numero verde ENPA se vedi un cane abbandonato

enpa-antiabbandono1

Chiama il numero verde ENPA se vedi un cane abbandonato…….una tua semplice telefonata può salvargli la vita!

Il nuovo numero anti abbandoni dell’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) sarà attivo 24 ore su 24 fino al 31 Agosto. Ovviamente l’obbiettivo sarà quello di aiutare il prima possibile i tanti animali che vengono abbandonati su strade e autostrade in questo periodo e quindi durante le vacanze estive. Numero gratuito 800.137.079

Continua a leggere

Alcune regole d’oro per garantire un’estate serena ai nostri quattrozampe

cane-estate1

A patire il caldo non sono soltanto gli uomini ma anche gli animali. Cani e gatti non “sudano” come noi ma per abbassare la loro temperatura corporea (già normalmente intorno ai 38,5°), aumentano i ritmi respiratori. Pertanto gli si deve sempre garantire un luogo ombreggiato e ventilato, acqua fresca, cibo leggero e facile da digerire.
Ma ecco allora alcune semplici regole per garantire un’estate serena anche ai nostri amati quattrozampe:

Continua a leggere

Vacanze bestiali con Enpa e Best Western in hotel super pet-friendly

vacanze_bestiali_320x200

Una catena di hotel che si informa sulle esigenze del tuo amico con la coda attraverso un questionario prima del vostro arrivo; un direttore di hotel che ha seguito un corso ENPA sull’accoglienza pet-friendly; servizi specifici mirati a far sentire Fido e Micio come a casa, sembra un sogno per ogni proprietario di animali che intende viaggiare con un pet…

Continua a leggere

I cani di grossa taglia dovranno essere accompagnati solo da padroni robusti

Foto: Alano

Foto: Alano

C’è chi crede che per un cane grande serve un padrone grande. A Bergamo, precisamente a Rota Imagna questo potrebbe diventare addirittura un regolamento comunale, infatti l’ordinanza comunale dovrebbe entrare in vigore dal prossimo giugno. Questa bizzarra “legge” cosa comporterà a cani e padroni?

Continua a leggere

Spiagge per cani in Liguria: una per comune?

cani-in-spiaggia

Forse la Liguria presto avrà una spiaggia per cani per ogni Comune della provincia di Savona. Oggi, sono 8 i comuni che hanno attrezzato un piccolo tratto di spiaggia accessibile agli animali domestici (Ceriale, Finale Ligure, Pietra, Noli, Loano, Laigueglia, Alassio ed Albisola mare), un progetto presentato dall’Enpa ai Comuni costieri e all’Autorità Portuale (proprietaria delle spiagge del capoluogo) prevede che anche i 14 che ancora non ce l’hanno provvedano subito.

Continua a leggere

Cani in ufficio? ancora un miraggio in Italia

depressed dog rests on files model released. Image shot 2006. Exact date unknown.

L’ENPA chiede agli imprenditori, la possibilità di offrire ai dipendenti servizi di dog sitting, ribadendo che la presenza di animali, sul posto di lavoro, aumenta la concentrazione e la produttività. Quindi chiede di realizzare, dove possibile, dei parking dog all’interno delle imprese per poter accogliere i cani dei dipendenti!

Continua a leggere