Dalmata veglia il suo padrone travolto da un treno, forse, mentre cercava di metterlo in salvo

Il legame d’amore tra un cane e il suo padrone è veramente qualcosa di speciale che va oltre la morte. Un bellissimo dalmata è rimasto a vegliare il corpo senza vita del suo proprietario, morto vicino ad un piccolo attraversamento dei binari a Capralba, in provincia di Cremona.
L’uomo, intorno alle 10 di martedì, stava facendo una passeggiata con il suo cane e, dopo aver percorso uno stretto sentiero in un tratto isolato della zona, pare abbia attraversato i binari e non si sia accorto dell’arrivo del treno. Continua a leggere