E’ legge la nuova disciplina dei condomini: non si potrà “vietare di possedere o detenere animali domestici”

La commissione Giustizia del Senato ha approvato la riforma del condominio in sede deliberante, cioè senza passare attraverso l’aula. La riforma, a questo punto è legge. Il testo, all’articolo 16, stabilisce che “le norme del regolamento non possono vietare di possedere o detenere animali domestici”. Continua a leggere